Theme Setting

Showcases

Background

This setting is only taking a look when select color and background.
If you want to set showcase color, background and disable Setting Bar, go to Templates Manager > AT-Templates > Global Tab

Go to Top

 

Decisa scelta di campo di Ibm, che annuncia di aver scelto Firefox come browser di deafult per utilizzo interno.
firefox
In un momento nel quale la competizione tra brwoser si fa più serrata, Ibm segna un nuovo punto nella sua campagna a favore dell'open source e sceglie Firefox come browser di default per i suoi 400.000 dipendenti.

Big Blue, dunque, raccomanderà l'adozione di Firefox come browser di default. Una scelta motivata con l'adeguatezza del browser al mondo enterprise.

Non si tratterà però solo di semplici inviti: Ibm installerà Firefox su tutti i nuovi computer aziendali, formerà i dipenti sul suo utilizzo, baserà su Firefox lo sviluppo delle proprie soluzioni cloud interne e incoraggerà i propri forntiroi a fare altrettanto.
C'è chi ha sottolineato come si tratti di un bel colpo per Mozilla, in un contesto sempre più agguerrito come quello del mercato dei browser. IBM ha infatti scelto Firefox come browser di default per i terminali dei suoi 400mila dipendenti in giro per il mondo.
ibm
"Firefox è in circolazione da anni, ovvio - ha spiegato Bob Sutor, vicepresidente di IBM Software Group - Attualmente, ci sono già migliaia di nostri dipendenti che lo utilizzano su laptop Linux, Mac e Windows. E migliaia di utenti si aggiungeranno a partire da questo momento".

Sutor ha quindi sottolineato come il browser di Mozilla sia ormai pronto per il settore enterprise, avendo intrapreso nel tempo un percorso di estrema stabilità. Aperto e sicuro, Firefox avrebbe - a detta di Sutor - rinvigorito l'intero mercato dei browser oltre che lo stesso web.